Categorie
Aggiornamenti Eventi

25 APRILE 2024 A PERUGIA

25 APRILE 2024 E QUESTO è IL FIORE DEL PARTIGIANO Ore 09:00 ritrovo in Piazza Danti per la camminata collettiva, portiamo un fiore nei luoghi della Resistenza del centro storico, con un intervento della Sez. ANPI Partigiane d’Italia presso l’ex carcere femminile. Ore 11:15 arrivo in Borgo XX Giugno. Ore 13:00 pranzo e musica al […]

Categorie
Aggiornamenti Trasparenza

Gasp on tour #03 – La Casa dei Cini

Il piccolo Adriano dà il benvenuto alla Casa dei Cini, nel comune di Piegaro, correndo biondo e allegro fra i numerosi trattori giocattolo, macchinine, palloni sparsi qui e là sul prato attorno all’abitazione principale, che è anche taverna, punto vendita e cantina. Adriano è il figlio di Clelia, che con suo fratello Riccardo ha ripreso […]

Categorie
Aggiornamenti Trasparenza

Inviato il nostro sostegno alla Mezzaluna Rossa – Kurdistan

Abbiamo inviato il ricavato della serata di sostegno al Rojava dello scorso 21 marzo alla Mezzaluna Rossa Kurdistan, che ha il filo diretto con le popolazioni dell’Amministrazione autonoma della Siria del Nord-Est, dove è in corso una forma rivoluzionaria di autogoverno secondo i principi del Confederalismo democratico. Ringraziamo Fabio Alberti della Ong Un ponte per […]

Categorie
Aggiornamenti Trasparenza

Gasp on tour #02 – Edizioni Cronache Ribelli

A Perugia c’è una casa editrice ostinata e contraria, che pratica un’alternativa ambiziosa e fortemente politica all’interno di un mondo, quello dell’editoria, che ha da tempo abbandonato il sogno di fare cultura. Cronache Ribelli denuncia un contesto dove conta solo la redditività dei libri e si pubblicano esclusivamente volumi “sicuri” di autori famosi o personaggi […]

Categorie
Aggiornamenti Trasparenza

Gasp on tour #01 – Cantina Cenci, San Biagio della Valle

Raggiungere la Cantina Cenci significa arrivare in luogo che racchiude la storia agricola umbra, l’opposizione a un sistema di produzione e lavoro che stritola chi non vi si adegua e, chissà, una finestra su un futuro alternativo. Giovanni e Claudia lavorano su una proprietà di circa quaranta ettari di cui sei a vigneto, coltivata fin […]

Categorie
Aggiornamenti

Aggiornamenti da Sos Rosarno

Riceviamo e pubblichiamo alcuni estratti di un messaggio utili per conoscere e capire da una parte la complessità dell’arrivo di un prodotto alimentare stagionale, dall’altro l’intreccio di lotte e forme di resistenza che c’è partecipando alle reti di acquisto solidali. dietro un prodotto di stagione che arriva sulle tavole di milioni di persone. La foto […]

Categorie
Aggiornamenti Eventi Trasparenza

Resistenza ecosociale – una riflessione sul cataclisma climatico

Se uno legge “Il Sol dell’avvenire” di Valerio Evangelisti noterà che in alcuni passaggi iniziali i braccianti organizzati in lega si riunivano davanti le prefetture per chiedere di lavorare per il consolidamento degli argini. Evangelisti non era solo uno che scriveva i romanzi, era un ricercatore storico, che conosceva bene l’Emilia e la Romagna, ed […]

Categorie
Aggiornamenti

5.000 mq di ceci per l’orto solidale 2023

La scorsa settimana abbiamo seminato circa mezzo ettaro di ceci biologici acquistati da un rivenditore locale di fiducia per proseguire il nostro progetto di coltivazione della terra, occupando così la quasi totalità della superficie del terreno che gestiamo.Il cece è una coltura tradizionale del nostro territorio, fonte di proteine vegetali. Come tutte le leguminose ha […]

Categorie
Aggiornamenti Eventi

“La scelta” il film che documenta il movimento Notav al PostMod

Venerdì 10 marzo alle 18.30, insieme al Cinema PostModernissimo abbiamo ospitato a Perugia Stefano Barabino, direttore della fotografia del film “La Scelta”, lavoro svolto collettivamente insieme a Carlo A. Bachschmidt, Michele Ruviola, e il movimento Notav.L’idea del film nasce nella mente degli autori dopo i fatti del G8 di Genova, e dopo anni di documentazione […]

Categorie
Aggiornamenti

Da Perugia a Genova per chiedere pace e salario

Anche noi di Perugia Solidale il 25 febbraio siamo andati alla manifestazione indetta dal Collettivo Autonomo Lavoratori Portuali a Genova nel corteo, aperto dagli striscioni “Stop ai traffici d’armi nei porti” e “Abbassate le armi, alzate i salari”, che passava dentro il porto che è tra i più usati per i traffici di armamenti. Noi […]